Sapore alla Vita

...perché sei un essere speciale, ed io, avrò cura di te ... - Franco Battiato -

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Inside Out

E-mail Stampa PDF

INSIDE OUT

 

E’ nata Riley, un piccolo fagottino di gioia e difatti nella sua mente la prima emozione che compare è Gioia, che è entusiasta e che spera che quegli attimi di felicità durino per sempre. Invece durano una manciata di secondi perché compare Tristezza il cui compito è fare in modo che gli altri si accorgano di cosa ha bisogno Riley.

Man mano che la bimba cresce arrivano nuove emozioni: Disgusto che impedisce a Riley di essere avvelenata, Rabbia

che ne garantisce la giustizia e Paura che la preserva dai pericoli.

Per via del lavoro del padre, la famiglia si deve trasferire a San Francisco in un piccolo e scadente appartamento, Riley è evidentemente delusa ma Gioia cerca di tenerne alto il morale. A scuola l’insegnante le chiede del Minnesota e in lei si scatenano i ricordi: Tristezza per sbaglio tocca un ricordo base felice facendolo diventare triste. Questo fa sì che arrivi un ricordo base triste che formerà la personalità di Riley, per impedire che accada Gioia viene risucchiata via dal quartier generale insieme a Tristezza.

Sono rimaste Rabbia, Disgusto e Paura che hanno in mente un pessimo piano per dare dei nuovi ricordi base a Riley.

Nel mentre Gioia e Tristezza viaggiano nella mente della bambina e fra gli scaffali incontrano Bing Bong, l'amico immaginario di Riley quando era bambina, con cui tentano di raggiungere il Treno dei Pensieri per arrivare al Quartier Generale. Saliti sul Treno, però Riley va a dormire e, sapendo che il loro mezzo di trasporto non si muoverà fino a che Riley non sarà sveglia, decidono di fare un salto alla Cineproduzione Sogni (dove i sogni, come in uno studio cinematografico, vengono ripresi e trasmessi) dove cercheranno di svegliare Riley con un incubo. Riescono nell'impresa liberando il gigantesco clown Jangles, ovvero una delle più grandi paure di Riley dalla prigione del Subconscio. Una volta svegliata la ragazza, Gioia cerca di raggiungere il Quartier Generale da sola, impedendo a Tristezza di seguirla, ma, in seguito al crollo di una delle Isole della Personalità, si ritroverà nel Baratro della Memoria insieme a Bing Bong.

Un anno più tardi, Riley si è adattata alla nuova casa, e tutte le emozioni lavorano assieme per aiutarla a condurre una vita contenuta, ma emotivamente complessa, con un pannello di controllo esteso e nuove Isole della Personalità prodotte da nuovi Ricordi Base composti da emozioni miste e più mature.

Chiara e Dominika 3°DRim

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

You are here: Film Inside Out