Sapore alla Vita

...perché sei un essere speciale, ed io, avrò cura di te ... - Franco Battiato -

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Dopo tutto, una bugia cos'è? Nient'altro che la verità in maschera

E-mail Stampa PDF

“Dopo tutto, una bugia cos'è? Nient'altro che la verità in maschera”      George Gordon Byron

Noi adolescenti, utilizziamo maschere per coprire ciò che non avremmo mai il coraggio di dire, per essere accettati senza essere giudicati e per non far soffrire le persone a noi care.

Ognuno porterà sempre una maschera, perché non vuole dimostrare che persona è realmente, vuole nascondersi dal mondo che lo circonda, per sentirsi uguale agli altri.

 

 

“L'uomo è meno sé stesso quando parla in prima persona. Dategli una maschera, e vi dirà la verità”     Oscar Wilde

L’ uomo quando è se stesso tende sempre a non dire la verità, per non sentirsi escluso e diverso, per non esprimere le proprie debolezze davanti alle altre persone.

Alcuni pensano che la maschera possa essere d’ aiuto in ogni momento, in ogni situazione facendo sentire le persone vicine a loro agio anche se interiormente tu non lo sei…

 

 

 

Elena

Alessia

Miriana                                                                                                   3 B afm

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

You are here: Io e la mia maschera Dopo tutto, una bugia cos'è? Nient'altro che la verità in maschera