Sapore alla Vita

...perché sei un essere speciale, ed io, avrò cura di te ... - Franco Battiato -

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

CONCILIARE SCUOLA E SPORT? SI PUÒ FARE!

E-mail Stampa PDF

CONCILIARE SCUOLA E SPORT? SI PUÒ FARE!

Anche voi non riuscite a conciliare lo studio con lo sport? Non lamentatevi per il troppo poco tempo a disposizione! È tutta questione di organizzazione, lo conferma anche Alessia Pieretti, campionessa italiana di pentathlon.

Sport e studio non sono certamente due cose completamente opposte come qualcuno, a volte, intende far credere. Molte volte si sente i ragazzi dire: “Non posso continuare questo sport, devo studiare!”. Niente di più sbagliato!
Non è possibile praticare sport e riuscire, contemporaneamente, a studiare? Non si possono raggiungere dei buoni risultati sia a scuola che nello sport?

Per avere successo servono costanza, passione e buona volontà. Il segreto, afferma Alessia, è “Fare giornalmente quello che si può fare e non tralasciare niente”. Insomma, costanza nello studio e organizzazione, ma anche passione e voglia di fare sono gli elementi necessari per avere successo nello studio così come nello sport.

Lo sport aiuta anche a scuola, anzi, è proprio lo sport che ci dà la spinta giusta per essere impeccabili a scuola, lo dimostra Alessia che dice: “Un valore fondamentale che lo sport sicuramente insegna è quello della finalizzazione dell’impegno per un obiettivo, quindi se si ha una cosa nella quale si crede, la maniera per arrivare a questo obiettivo la si trova”.

La scuola italiana, è vero, spesso non ti agevola o spinge a praticare uno sport. Non esiste alcun sostegno sul piano delle frequenze oppure economico, mentre, per esempio, in Svezia per conciliare sport e studio ci sono diverse scuole, sia pubbliche che private, che collaborano con le federazioni sportive e che sono strutturate proprio per permettere ad alunni promettenti in uno sport di conciliare entrambe le cose. Ad esempio a Solna, le medie e il liceo hanno l’indirizzo calcio che prevede di integrare lo studio con gli allenamenti e le competizioni, e gli studenti fanno parte della squadra giovanile. Scuole simili ce ne sono sparse in tutta la Svezia, non solo per sport maggiori come il calcio e l’hockey, ma anche per sport come l’orientamento o il nuoto.

Si possono raggiungere buoni risultati sia a scuola che nello sport... certo, ci saranno anche sacrifici da fare, ma basta sapere organizzarsi e avere molta volontà!

Concludo citando un grande poeta romano, Giovenale, che ci ha lasciato un messaggio molto importante: "Mens sana in corpore sano".

Martina, Aurora, Giulia

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

You are here: Consigli e Suggerimenti CONCILIARE SCUOLA E SPORT? SI PUÒ FARE!