Sapore alla Vita

...perché sei un essere speciale, ed io, avrò cura di te ... - Franco Battiato -

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Diario di Justine

E-mail Stampa PDF

 

Diario di Justine


 

"Ho messo in croce la mia famiglia. Sono una piccola e insopportabile tiranna che obbliga tutti ad una vita d'inferno.

Tutto ruota intorno a me e al mio folle comportamento.

Volevo farmi notare, ci sono riuscita.

Volevo essere amata, ho fallito.

Pensavo di crescere sto regredendo, è tempo di farsi curare."

 

U

na ciotola per dosare il cibo da concedersi in una giornata: grande al massimo per una fetta di

prosciutto, tre fagiolini e uno yogurt. E se il contenuto superava il bordo del recipiente, era

unacatastrofe. Un cucchiaino per mangiare tutto più lentamente e non finire prima dei genitori:

restare a guardarli mentre continuavano a cenare sarebbe stata una tortura per lei, in perenne lotta

contro la fame. E poi, le pietanze tagliate in pezzi minuscoli, da sparpagliare e appiattire bene sul

piatto, in modo da far sembrare più abbondante quel poco che mandava giù. Tattiche, manie e

inganni con cui Justine ha cercato per mesi di nascondere una verità evidente: l'anoressia, che nel

giro di tre anni l'ha portata dai 76 ai 40 chili. E a un passo dalla morte. Un tunnel nel quale è caduta

per sfidare gli sguardi impietosi e le battute sulla sua taglia forte. Un male che ha attecchito sulla

base di piccole ossessioni e insicurezze, normali incomprensioni familiari, e sul desiderio di

ribellarsi al ruolo di figlia e studentessa modello. Sui disagi, insomma, di un'adolescente come

tante. Justine ha raccontato in un blog le tappe del calvario che ha segnato la sua vita dai 14 ai 17

anni: anoressia, bulimia, dall'illusione di onnipotenza sul proprio corpo al crollo fisico e

psicologico, che l'ha costretta al ricovero e all'interruzione degli studi. E il suo diario sul web ha

attirato l'attenzione di migliaia di persone, soprattutto giovani, diventando un vero e proprio caso in

Francia.

 

3^C AFM

LIBRI

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

You are here: Libri Diario di Justine